Bum bum Toro: Millico e Ferigra confezionano il poker

Strepitoso poker del Toro che sbanca per il secondo anno consecutivo il Bozzi di Firenze. Coppitelli cambia formazione e le sue scelte gli danno ragione: in difesa debutto dal 1′ per il fuoriquota Lyanco che si sistema al centro con Ferigra, mentre sugli esterni agiscono Gilli e Samake. In mediana spazio a Onisa e De Angelis dal 1′ con Adopo ad occupare il terzo slot. In avanti Kone a supporto del tandem Millico-Rauti.

LA CRONACA- Parte forte il Toro con Kone la cui conclusione viene parata da Brancolini. Reagiscono i gigliati ma la conclusione di Sottil è ben parata da Gemello. Al 13′ la gara si sblocca: lancio in profondità per Rauti che viene agganciato in area dal portiere viola. Per l’arbitro è rigore che Millico trasforma con un conclusione centrale che spiazza Brancolini. Ancora Toro tre minuti più tardi, ma il tiro finisce a lato. Reagiscono i toscani con Ferrarini, Gemello c’è. Ancora il portiere granata sugli scudi che ha qualcosa da dire ai suoi: il tiro di Montiel viene ancora respinto dall’estremo difensore granata. Uomini di Coppitelli sul velluto e al 23′ il tiro di Rauti finisce a lato di un soffio. Un minuto più tardi tocca al bomber Millico, ma Brancolini respinge. Tre minuti più tardi brivido Toro: l’ex Sottil sferra un diagonale che finisce sul palo a Gemello battuto. Al 32′ ancora l’azzurrino, ma il portiere gigliato blocca. Al 37′ padroni di casa in dieci: Ansoulas aggancia Rauti al limite e per l’arbitro è rosso diretto in quanto chiara occasione da rete. Su punizione Millico realizza la sua doppietta personale con un grande esecuzione sul primo palo. Al 42′ si pareggiano i conti dei pali: il colpo di testa di Adopo su punizione termina sul montante. L’ultima emozione la regala Sottil, ma il suo tiro termina a lato. Nella ripresa la Viola parte forte e va vicino al 1-2 con Montiel su punizione. Il gol è maturo e arriva al 50′ con Hanuljak con un diagonale che batte Gemello. Sembra che il Toro possa accusare il colpo, ma così non è. I granata, anche forti della superiorità  numerica, trovano il tris ancora con Millico al 64′ con un perfetto diagonale nel sette. Al 70′ è Ferigra a chiuderla di testa su corner, il classico gol dell’ex per il centrale classe ’99. Entra anche Petrungaro che ha due occasioni per la manita esterna, ma le sue conclusioni terminano a lato(84′ e 93′). Il Toro resta quinto, a sole tre lunghezze dalla capolista Juventus. E sabato al Filadelfia arrivano proprio i bianconeri con un derby che si preannuncia avvincente. Domani, infine, il secondo posticipo tra Udinese e Atalanta. Di seguito il tabellino della gara.

Fiorentina-Torino 1-4 13′ rig, 37’ e 64′ Millico(T), 50’Hanuljak(F), 70’Ferigra(T)

Fiorentina Brancolini; Ferrarini, Simonti, Gillekens, Antzoulas, Beloko, Sottil, Hanuljak(dal 70’Bocchio), Graiciar(dal 47’Lakti), Meli (38′ Dutu), Montiel. A disp.: Chiorra, E. Pierozzi,  Fiorini, Longo, Koffi, N. Pierozzi, Toure, Nannelli, Simic. All.Bigica

Torino(4-3-1-2): Gemello; Gilli, Lyanco, Ferigra, Samake(dal 88’Enrici); Onisa(dal 88’Isacco), Adopo, De Angelis; Kone(dal 84’Buonavoglia); Millico(dal 84’Djoulou), Rauti(dal 78’Petrungaro). A disp. Fasolino, Trombini, Ambrogio, Potop, Sportelli, Munari, Moreo. All.Coppitelli

Ammoniti: Meli, Brancolini, Ricci(F), De Angelis, Enrici(T)

Espulsi: 36′ Ansoulas(F) per fallo da ultimo uomo

 Stefano Sconti twitter@scontistefano

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...