Le pagelle del Toro: Kone e Onisa i migliori, bloccato Millico

Buon pari del Toro a Zingonia con la capolista Atalanta. I granata sfiorano il colpaccio, dopo aver rimontato la Dea che si era portata sul doppio vantaggio. Bene Kone e Onisa(nella foto), insidioso Rauti, meno appariscente del solito Millico, più volte triplicato dai difensori avversari. Di seguito le pagelle dei giocatori del Toro.

Gemello: 6- una buona parata nel secondo tempo, delle uscite efficaci durante la gara, ma anche alcune responsabilità sul secondo gol di Piccoli

Gilli: 7- solita spinta dell’esterno granata che ha svolto con intelligenza le due fasi

Ferigra: 7- il capitano salva la baracca in almeno due occasioni, per il resto cerca di coprire al meglio

Sportelli: 6- è morbido in occasione del primo gol di Piccoli, si rifà successivamente

Enrici: 6,5 buona spinta sull’out sinistro da parte dell’ex Cuneo(dal 64’Ambrogio 7- peccato per la disattenzione in occasione del pari, per il resto spinge e copre bene)

Adopo: 7– un gol, un assist, tanti servizi per i compagni. Il centrocampista granata lancia Onisa per il dimezzamento dello svantaggio e segna il gol del momentaneo sorpasso granata

Onisa: 7,5– il migliore dei suoi, e non solo per il primo gol in granata. L’ex Entella salva la baracca in almeno due occasioni e dai suoi piedi partono le azioni più pericolose degli uomini di Coppitelli. Incarna alla perfezione lo spirito Toro

De Angelis: 6,5- un assist vincente, diversa legna a centrocampo e servizi in avanti

Kone: 7,5– l’unico suo problema è il carattere esuberante, ma il talento è indiscutibile. Lo si trova ovunque: va vicino al gol nel primo tempo, salva diverse situazioni intricate in difesa. Già ammonito, viene sostituito da Murati(dal 77′ Murati 5- impalpabile, dal 85′ Capone sv)

Millico: 6,5- è autore dell’assist per il tre a due di Adopo, va vicino al gol nel primo tempo. Nella ripresa ha un’occasione d’oro che sciupa. Meno esuberante del solito, soffre le asfissianti marcature dei difensori orobici, rimediando un’ammonizione. Coppitelli fiuta la situazione e lo toglie(dal 77’Petrungaro 5.5- poco incisivo, quasi mai pericoloso)

Rauti: 7– segna il sesto gol stagionale con un diagonale preciso, sfiora la doppietta in altre due occasioni. Si spegne un pò nella ripresa come tutta la squadra, ma quando parte in velocità è difficile da contenere

Coppitelli: 6- fa un solo errore, ma determinante: la sostituzione a cinque minuti dal termine Capone-Murati. Il Torino fa fatica a sistemarsi e prende il gol del pari

 Redazione Primaveratorotime

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...