Toro inarrestabile: poker all’Inter sotto l’albero

Il Toro chiude il 2018 con un poker all’Inter. I granata di Coppitelli, nell’anticipo della tredicesima giornata battono per quattro a zero i nerazzurri grazie alle reti di Millico, De Angelis, Rauti e Djoulou. Sfida che si replicherà nel nuovo anno, ma al Meazza nella gara valida per l’assegnazione della Supercoppa. Il tecnico torinista cambia rispetto alla gara di Coppa: fuori Gemello(convocato da Mazzarri) ed  Enrici, dentro il debuttante Trombini e Ambrogio. Per il resto confermata formazione tipo per Coppitelli con Onisa, Adopo e De Angelis a centrocampo, mentre in avanti Kone fa da supporto al tandem Millico-Rauti.

LA CRONACAToro subito avanti in apertura grazie al solito Millico che approfitta di un’indecisione della difesa nerazzurra per battere Tintori. Per il capocannoniere del campionato sono diciannove i centri stagionali. Reagisce al 15′ l’Inter con Pompetti e Salcedo, con quest’ultimo che a porta sguarnita manda alto. Nella prima occasione, invece, il primo nerazzurro era andato alla conclusione con Trombini che aveva respinto in modo incerto. Tre minuti più tardi il portiere granata blocca una conclusione dello stesso Salcedo, mentre successivamente è Onisa a salvare su Pompetti. Ancora Inter pericolosa con Gavioli quasi alla mezzora, ma è provvidenziale nell’occasione Sportelli. Al 32′ il capitano Ferigra si infortuna, lasciando il posto a Capone che disputerà una partita precisa e attenta. Nerazzurri insidiosi tre minuti più tardi con il solito Salcedo che non aggancia bene la sfera. Si sveglia il Toro a sette dal termine con Millico che colpisce una clamorosa traversa con un tiro cross. Si chiude così il primo tempo con i granata più incisivi e cinici, mentre gli ospiti sono apparsi piuttosto imprecisi e farraginosi. Nella ripresa l’Inter sfiora grazie ancora a una disattenzione di Trombini che smanaccia in modo approssimativo e sulla ribattuta è Perysin a sbagliare un rigore in movimento a porta vuota. Gol fallito, gol subito, la più antica legge del calcio si concretizza un minuto più tardi:  al 53′ Kone lancia De Angelis che fulmina Tintori sul secondo palo. Al 58′ l’Inter cerca di rientrare in partita con Perysin che però sbaglia l’aggancio. Due minuti più tardi il raddoppio granata che porta la firma di Rauti(nella foto), al settimo sigillo stagionale. Il centravanti del Toro approfitta di un errore della difesa per battere sul primo palo Pompetti. L’Inter cerca di buttarsi in avanti, ma la manovra è confusa e la difesa del Toro legge bene le situazioni.  E sono proprio i granata a chiuderla in ripartenza con il neo entrato Djoulou che nel recupero batte in uscita il portiere nerazzurro. Per l’ex Udinese è il primo centro con la maglia del granata. Toro momentaneamente al primo posto insieme all’Atalanta, che però domani ospita il Sassuolo. Successo fondamentale per gli uomini di Coppitelli che possono festeggiare il Natale con entusiasmo, chiudendo  il 2018 in grande stile. Di seguito il tabellino della gara.

Torino-Inter 4-0 9’Millico(T), 8’st De Angelis(T), 15’st Rauti(T), 48’st Djoulou(T)

Torino(4-3-1-2): Trombini; Gilli, Ferigra(dal 32’Capone), Sportelli, Ambrogio; Onisa, Adopo(dal 38’st Enrici), De Angelis; Kone(dal 42’st Murati), Millico, Rauti(dal 43’st Djoulou). A disp. Fasolino, Potop, Samake, Isacco, Petrungaro, Gonella, Moreo, Sammartino. All. Coppitelli

Inter: Tintori, Zappa, Colombini (dal 16’st′ Mulattieri), Van Den Eynden, Pompetti, Rizzo, Persyn (dal 34’st′ Esposito), Gavioli (dal 39′ Burgio), Colidio, Roric, Salcedo (dal 16’st Merola). A disp.: Dekic, Ntube, Pirola, Rizzo Pinna, Ballabio, Demirovic, D’Amico. All.Madonna

Ammoniti: Colidio, Zappa(I), Ambrogio, Onisa, Kone(T)

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...