Top five Berretti 2018: brilla la luce di Del Bianco

Terminato il 2018 per la Berretti del Toro, è tempo di analizzare i migliori in campo per il gruppo di Capriolo. Il nostro focus si concentra su i migliori cinque della squadra, senza togliere nulla ovviamente agli altri che hanno fornito un prezioso contributo alla causa.

Top five Berretti Toro

Del Bianco- 7,5 l’attaccante toscano si conferma determinante anche con la categoria superiore. Sei i centri per lui, la maggior parte di testa, con in mezzo diversi servizi ai compagni di reparto

Ibrahimi: 7– cinque centri per l’ex Brescia che parte quasi sempre titolare, dimostrando un fiuto del gol e una forza prorompenti

Gonella: 7– quattro reti per lui, diversi assist nella prima parte di campionato. Successivamente viene giustamente richiamato da Coppitelli dove gioca uno spezzone di partita. Un elemento completamente recuperato, probabile la spola per lui nel 2019 tra le due categorie

Ricossa: 7– un vero pendolino. Difende e imposta alla velocità della luce, con diversi assist forniti ai compagni

Sandri: 7– quattro reti per lui, un rigore sbagliato, il vero motore del centrocampo granata

Redazione Primaveratorotime

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...