Match point fallito per il Toro: al Fila passa il Chievo

Rinviato  l’appuntamento con i play-off per il Toro che perde in casa con il Chievo nel posticipo della 26°giornata. Un match point che i granata falliscono a quattro giornate dal termine, incassando la rete della sconfitta a un minuto dalla fine grazie a Juwara(aveva pareggiato poco prima Singo, al primo centro nel Toro), al Toro in prestito al Torneo di Viareggio. Restano perciò quarti i granata alla luce dei risultati di questo week-end, ma con Fiorentina e Roma che mercoledì recuperano la sfida della 24°giornata. Solito 4-3-1-2 per Coppitelli con Gilli e Ambrogio sugli esterni, mentre Singo e Ferigra si piazzano al centro. Seconda da titolare a centrocampo per Cuoco, con Onisa e De Angelis a riempire gli altri due slot. In avanti Kone fa da supporto al tandem Rauti-Petrungaro, con Millico in panchina. Debutto assoluto, invece, per il Berretti Del Bianco che entra a 12′ dalla fine, dando vivacità all’attacco.

LA CRONACA– Subito arrembanti i veneti che si portano in vantaggio al 7′ con Bertagnoli che trafigge con un diagonale Gemello, su assist di D’Amico. Risponde al 20′ il Toro con una conclusione velleitaria di De Angelis, bloccata agevolmente da Caprile. Ancora ospiti pericolosi su un errore di Gemello che rinvia sui piedi di Juwara che fortunatamente non inquadra la porta. Nel finale il Toro cresce alla ricerca del pari, ma è poco preciso sotto porta. Coppitelli corre ai ripari nella ripresa: fuori Cuoco e dentro Millico. Gli effetti sono quelli sperati in quanto i granata crescono, andando alla conclusione con Petrungaro e Rauti(60′ e 62′). A quindici minuti dal termine ci prova anche Singo su assist di Millico, ma la conclusione è fuori misura. Subito dopo è lo stesso bomber che ci prova, ma Caprile respinge la conclusione. Toro in forte forcing con Petrungaro Millico e Singo(nella foto), ma la difesa clivense si salva in qualche modo. Al 81′ però i veneti incassano il gol del pari granata, per la verità meritato: è lo stesso difensore a realizzarlo di testa su corner battuto da Millico. Sembra finita, ma a un minuto dalla fine Juwara punisce il Toro, battendo Gemello. Di seguito il tabellino della gara.

Torino-Chievo 1-2 7’Bertagnoli(C), 81’Singo(T), 89’Juwara(C)

Torino(4-3-1-2): Gemello; Gilli, Ferigra, Singo, Ambrogio (dal 66′ Michelotti); Cuoco (dal 46′ Millico), Onisa, De Angelis; Kone; Rauti (dal 87′ Garetto), Petrungaro (dal 78′ Del Bianco). A disp. Trombini, Marcos  Potop, Portanova, Ghazoini, Isacco, Giunta,  Moreo. All.Coppitelli

Chievo: Caprile; Pavlev, Kaleba, Farrim, Ndrecka; Pina Nunes (dal 40′ Corti), Zuelli, Bertagnoli; Juwara (dal 92′ Soragna), Grubac (dal 46′ Rovaglia), D’Amico (dal 78′ Tuzzo). A disp.  Bragantini, Salvaterra, Raffa,  Enyan, Metlika, Rossi. All.Mandelli

Ammoniti: Ambrogio, Cuoco(T), Corti(C), Juwara(C)

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...