Under 17: poker da urlo per il Toro al debutto

Buona la prima per il Toro di Semioli che all’esordio cala il poker al Pisa. I granata, dopo il primo tempo terminato a reti bianche, si scatenano nella ripresa grazie a Eordea, La Marca, Barbieri e al neo arrivato Anyimah. La sblocca in apertura proprio l’ex Salernitana con un pregevole colpo di testa, raddoppia il secondo con un tap in vincente dopo un palo dello stesso Anyimah. Che sigla il tris con un tiro da fuori area che si infila nel sette del portiere nerazzurro. Al poker, invece, ci pensa il capocannoniere del Toro della scorsa stagione(Under 16), Diego Barbieri di Carugate che supera il portiere e insacca. Un’ottima partenza per i 2003 che hanno approfittato del rinvio delle altre partite per balzare in testa alla classifica. In questo momento si sta giocando Spezia-Sampdoria , si prevedono aggiornamenti nelle prossime ore. Di seguito il tabellino della sfida.

Torino-Pisa 4-0 3’st Eordea(T), 10’st La Marca(T), 18’st Anyimah(T), 38’st Barbieri(T)

Torino(4-3-3): Edo; Calò, Todisco, Andrei (37’ st Marafioti), Juricic; Maugeri (32’ st Galfano), Savini (28’ st Ientile), Di Marco; Eordea (28’ st Barbieri), Licciardino (1’ st Anyimah), La Marca (37’ st Greco). A disp. Virano, Imperato, Della Valle(classe 2004). All.Semioli

Pisa: Barsotti, Rotunno, Edu, Egger, Vannozzi (st 16’ Poerio), Macchi, Lepri (st 16’ Pierucci), Bertipagni, Panarello, Sibilio (st 33’ Falconi), Tavanti (st 8’ Nemolato). A disp. Maianti, Severi, Nuti, Gulli, D’Arcangelo. All. Guerri

Nella foto: il centrocampista classe 2003 del Toro, Mattia La Marca

Redazione Primaveratorotime

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...