Focus Giovanili: Edo e Lando le saracinesche del Toro

Non capita tutti i giorni che un portiere incassi zero gol in quattro partite. E’ quello che sta capitando, invece, all’estremo difensore granata Gerald Edo. Il numero uno nigeriano, da almeno tre anni al Toro, sta dimostrando tutto il suo valore con interventi strepitosi. La difesa ci mette chiaramente del suo, ma lui si fa sempre trovare pronto alla bisogna.Domenica la prova del nove(non ce ne voglia, non vogliamo portagli sfortuna), contro la Fiorentina, un avversario di grande livello che occupa il secondo posto in classifica. Edo vorrà mantenere la sua porta inviolata per proseguire il suo record personale: finora il Toro è l’unica squadra del girone A dell’Under 17 a non subire reti. Da un portiere imbattuto a un altro che ha subito una sola rete in quattro gare. Stiamo parlando di Diego Lando, estremo difensore dell’Under 15 che domenica è stato battuto solo su rigore. Tanti buoni interventi per il classe 2005, che è anche avvantaggiato dalla solidità della difesa. Quando in una squadra puoi contare sul valore di Gallea, Prete,  Colletta, del capitano Serra e di Broccanello, parti già avvantaggiato. Di certo, poi, bisogna mostrarsi forte, decisi e sicuri, qualità che al portiere granata non mancano. Ne sa qualcosa Fioratti che lo ha allenato l’anno scorso nei Giovanissimi Sperimentali, se ne sta accorgendo partita dopo partita Menghini, che finora lo ha sempre schierato titolare.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...