Granata in prestito in C: sono undici i centri per il bomber Butic

Tanti i calciatori granata in prestito in C che si sono dovuti fermare a causa del Coronavirus. Vediamo nel dettaglio il loro andamento finora nelle rispettive squadre.

Portieri: Buona la stagione finora di Luca  Gemello che con la Fermana con dodici presenze totali, mentre il suo collega Alessandro Zanellati del Gubbio ne colleziona solo quattro. Quindici presenze con tredici reti subite per l’ex Berretti del Toro, Alberto Savini, in prestito all’Albinoleffe. Chiudiamo con Cucchietti del Sudtirol, impiegato in maniera quasi costante del tecnico alto-atesino con ventitré gettoni e duemila minuti all’attivo

Difesa: Dodici i gettoni per l’esterno destro Filippo Gilli dell’Alessandria che è l’unico elemento attuale del pacchetto arretrato della C

Attacco: Prima esperienza con i grandi per Nicola Rauti, da quest’anno in prestito al Monza. La punta di Legnano, con un passato nelle Giovanili del Novara ,  dopo una partenza a razzo, non è riuscito a ripetere quanto fatto vedere con la Primavera granata, a testimonianza di quanto sia duro il campionato professionistico dei grandi. Solo cinque gettoni per lui, conditi da una rete, segnata al debutto, per un totale di poco più di 100 minuti giocati. Va leggermente meglio  Belkheir del Sanjoanense, che era esploso proprio con Coppitelli, con tre presenze e una rete realizzata. Sugli scudi, invece, il classe ’99 Vitalie Damascan, che al Fortuna Sittard sta ritrovando gol e continuità di rendimento. Sono già ventitré le presenze stagionali per lui, condite da otto reti e un assist. Un buon bottino in un campionato che presenta meno insidie di quello italiano, nel quale in ogni caso la punta moldava sta dimostrando tutto il suo valore. Chiudiamo con il bomber Karlo Butic, il più prolifico finora tra gli attaccanti granata in C. Sono ben undici le reti realizzate in ventinove presenze, a testimonianza che il tecnico dei romagnoli ha piena fiducia nel croato , con un impiego del tutto costante.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...