Alla scoperta di Longo tra la passione per l’italiano e quella per Angelina Jolie

Lunga è l’intervista che il tecnico del Torino, Moreno Longo, ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Cresciuto nel vivaio del Torino, ritorna come allenatore vincendo uno scudetto e una Supercoppa Primavera nel 2015. Poi le esperienze a Vercelli e Frosinone, fino all’approdo a febbraio sulla panchina del Toro, subentrando a Walter Mazzarri. Di seguito uno stralcio dell’intervista che ci aiuta a capire meglio il tecnico granata con hobby, passioni, punti di forza e  qualche umana debolezza.

L’INFANZIA-“Quando ero bambino non mi piaceva molto la matematica-esordisce Longo-, ma adoravo l’italiano. La mia passione a quell’età era fare il benzinaio perchè volevo guadagnare un sacco di soldi, ora però non ho dubbi: voglio fare l’allenatore. Il mio eroe? Sicuramente mio padre per i valori che mi ha trasmesso, mentre quello della storia è sicuramente Giulio Cesare”

 

GIOIE E DOLORI– “Sicuramente le mie figlie mi riempiono di orgoglio, mentre la delusione più forte è stata l’infortunio al ginocchio che ha messo la parola fine alla mia carriera da calciatore”

RICORDI E MODELLI SPORTIVI– “Il miglior ricordo da calciatore è Milan-Torino del 1995, il mio debutto da calciatore in A, mentre come allenatore scelgo Frosinone- Palermo, finale play-off. Al di fuori del calcio, mi piace molto il padel, mentre i miei sportivi preferiti sono Messi e Valentino Rossi”

PREGI, DIFETTI E VALORI UMANI- “Il mio miglior pregio è la determinazione, il peggiore è la pignoleria. Ammiro l’onestà negli uomini e la sincerità nelle donne. Nel calcio la migliore qualità è quella cognitiva, mentre per un allenatore è la coerenza”

 

CIBO, ANIMALI PREFERITI, FILM E VACANZE- “Adoro il cacio e pepe il buon vino rosso, mentre il cane è il mio è il mio animale preferito. Sono nato a Torino ma in estate volo in Sardegna, la mia metà turistica preferita. Il libro che mi è rimasto nel cuore è Cercando Alaska, il film il Gladiatore. Tom Hanks il mio miglior attore, Angelina Jolie l’attrice. Generalmente- e quindi anche in questa quarantena- non guardo serie tv, ma ascolto tanta musica italiana”

 

SOCIAL– “Non ho un profilo fb, ma sono su Instagram e twitter come @morenolongo e @morenolongo76”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...