Amarcord Toro: il doppio tricolore targato Vatta dal 1990 al 1992

Il biennio 1990-1992 è stato sicuramente uno tra i più floridi per la Primavera del Toro che conquista due scudetti consecutivi. E’ il Toro di Vatta che in rosa può contare su elementi del calibro di Cois, Pancaro, Sottil,    e soprattutto Christian Vieri, bomber di razza della squadra granata. Il Toro si aggiudica il Girone Nord e nella Fase Finale supera agevolmente l’Empoli, per poi piegare Cremonese e Monza nel doppio confronto. In finale c’è una vera gatta da pelare: la Roma di Spinosi, Campione in Carica. I granata vincono al Filadelfia con le reti di Albino e Cois, stesso risultato al ritorno con gol decisivi di Manni e Marchisio. Scudetto al Toro che si ripete l’anno successivo con un doppio pareggio con rissa contro la Juve(gol di Vieri, poi espulso insieme a Lanzara), ferito un guardalinee e  lancio di oggetti in campo.  La sfida termina uno a uno, pari anche al ritorno con il Toro che poi incontrerà il Brescia con la gara che terminerà con due pareggi. La doppia sfida con il Milan, vinta dai granata, regala agli uomini di Vatta la finale con la Reggina. Una duplice gara entusiasmante dopo il pareggio al Fila. Al ritorno però il Toro va sotto, ma reagisce alla grande con la tripletta  di Vieri e la rete di Ivano Della Morte. A venti minuti dalla fine la Reggina reagisce accorciando per due volte le distanze con il  risultato finale  sul  quattro a tre  per il Toro di Vatta. Granata campioni di Italia per il secondo anno di fila, con l’ottavo titolo messo in bacheca. Di seguito il tabellino della finalissima tra Toro e Reggina.

Torino-Reggina 0-0 

Torino: Pastine, Falcone, Lanzara, Nesta, Sottil, Cois, Minghelli, Della Morte, Bertelli (21’st Colasante), Vieri, Donà, Di Maggio. All.Vatta

Reggina: De Clò, Montesanto, Borriello, Granzotto, Di Sole, P. Campolo, Filippone (dal 45’st Criaco), S. Campolo (dal 18’st Cozza), Spader. Tosti, Belmonte. All.Tedesco

Reggina-Torino 3-4 3’pt Belmonte (Re), 8’pt Vieri (To), 10’pt Vieri (To), 44’pt Della Morte (To), 5’st Vieri (To), 18’st Belmonte (Re), 33’st P. Campolo (Re)

Reggina: De Clò, Montesanto, Borriello, Granzotto, Di Sole, P. Campolo, Filippone, S. Campolo (11’st Cozza), Spader, Tosti, Belmonte (20’st Chiera). All.Tedesco

Torino: Pastine, Falcone, Lanzara, Sottil, Cois, Minghelli, Della Morte, Bertelli (44’st Colasante), Vieri, Donà, Manni (29’st Di Maggio). All. Vatta

Fonte: Wikipedia e Calcionazionale

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...