La Primavera che verrà: il Toro ripartirà da tre giovani promesse

La Primavera  della prossima stagione, nonostante si debba ancora chiarire chi sarà il Responsabile del Settore Giovanile, potrebbe partire da tre giocatori interessanti, due dei quali dall’età di sei anni al Toro. Stiamo parlando di Christian Celesia, lo scorsa stagione con Sesia da sottoleva e ieri in panchina con la Prima Squadra, Massimo Tesio, mediano cresciuto a pane e Toro e Daniele Favale, fantasista dell’Under 18, da due anni in granata. Partiamo dal jolly difensivo granata, considerato molto bene da Longo, che indossa la maglia del Toro dall’età di sei anni. Positiva la sua stagione in Primavera prima dell’interruzione dovuta al Covid, dovrebbe essere confermato dalla società granata. Un altro profilo made in Toro è Massimo Tesio, mediano di prospettiva con due centri all’attivo in questa stagione agli ordini dell’Under 18 di Capriolo. Bravo in fase di rottura, si spinge spesso in avanti rendendosi insidioso. Chiudiamo con Daniele Favale, fantasista granata e capocannoniere della formazione di Capriolo con sei centri. Cresciuto nella Juventus, è al Toro dal 2018, proveniente dalla Pro Vercelli(prestito). La scorsa estate è stato riscattato dal club granata dopo l’ottima stagione con l’Under 17 di Sesia. Si è ripetuto anche quest’anno, nonostante le grosse difficoltà della squadra di Capriolo. Per il classe 2002 anche una convocazione in Primavera, segno che la società crede fortemente in lui.

Redazione Primaveratorotime 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...