Si è spento Vatta: è stato il guru delle Giovanili del Toro

Si è spento questa notte all’età di 82 anni il guru delle Giovanili granata, Sergio Vatta, che dal 1977 al 1999 inanello’ una serie di successi prestigiosi alla guida tecnica del Toro. Persona sincera e schietta, forgio’ un grande Torino, ripetendo spesso ai suoi giocatori di “inseguire e cercare di realizzare i loro sogni, non quelli dei loro procuratori”. Il simbolo di un calcio diverso, ma anche di un Toro differente: negli anni a seguire nessuno fu più vincente di lui. Nella bacheca del Toro di quel periodo figurano due scudetti Primavera, sette Coppe Italia, quattro Tornei di Viareggio e due tricolori con la Berretti. Lanciò elementi del calibro di Vieri, Cravero, Lentini, Fuser, Dino Baggio, Venturin, Bresciani, Silvano Benedetti (attuale Responsabile della Scuola Calcio granata), alcuni dei quali furono protagonisti in Prima Squadra, vincendo una Coppa Italia nel 1993. Una vera fucina di talenti che riuscì a far crescere grazie soprattutto al lavoro umano.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...