Coppa Italia: niente Juve agli ottavi, ai rigori passa la Samp

Uscita di scena prematura dalla Coppa Italia per il Toro Primavera, eliminato dalla Sampdoria dopo i calci di rigore. A Bogliasco dopo i supplementari le squadre hanno chiuso per due a due, mentre dal dischetto sono stati determinanti gli errori di Cancello e Vianni. Niente derby per i granata, sarà la Samp a sfidare la Juventus agli ottavi.

FORMAZIONI– Cottafava cambia ancora: in porta resta Sava, con difesa a tre formata da Celesia, Siniega e Portanova, mentre il quintetto di centrocampo è formato da Aceto, Tesio, Greco, Kriezyu, Horvath. L’inedito tandem d’attacco è Ibrahimi-Favale.

CRONACA– Partita palpitante sin dalle prime battute di gioco: la Sampdoria colpisce una traversa grazie a una deviazione di Aceto, risponde il Toro con Greco, Horvath e Siniega ma la mira è imprecisa. Al 27′ grande intervento di Sava su Siatounis, che poi si ripete al 39′. Non ci sono altri episodi significativi da segnalare nella prima frazione dove il Doria è stato leggermente più pericoloso del Toro. Granata più aggressivi nella ripresa con Ibrahimi, ma para il portiere blucerchiato. Al 15′ però la Sampdoria passa: Bellucci di testa batte Sava. Cottafava butta nella mischia Cancello e Vianni ed è proprio quest’ultimo a trovare il pari con un diagonale perfetto. Ancora l’ex Napoli protagonista al 27′, ma Zovko si oppone da par suo. Al 33′ viene espulso il mister Cottafava per proteste, ma è il Toro a sfiorare il colpaccio nel recupero con un colpo di testa di Siniega. Si va ai supplementari che si infiammano con tre espulsioni. Al 9′ è Angileri a finire sotto la doccia per somma di ammonizioni, con il Toro che ne approfitta per passare in vantaggio. È della punta Lovaglio la rete del sorpasso granata al 10′ su assist di Cancello: gran tiro che colpisce la traversa e termina in rete. La Samp sembra alle corde e il Toro prova il colpo del ko con Cancello nel secondo tempo supplementare, ma la palla finisce alta. Partita che sembra chiusa al 8′ per la seconda espulsione Doriana di Somma per un brutto fallo su Vianni. Il Toro però si fa male da solo ed è ancora un rigore a penalizzare i granata. Al 10′ il fallo è di Portanova e dal dischetto fa centro Trimboli. I granata si innervosiscono e restano in dieci per il fallo di Kryeziu che colpisce il giocatore doriano a palla lontana . Si va ai rigori: per i granata sbagliano Vianni e Cancello, mentre fanno centro Greco e Portanova. Sava para un rigore a Sepe, ma non basta: la Sampdoria approda agli ottavi. Di seguito il tabellino.

SampdoriaTorino 6-4 dcr 15’st Bellucci(S) 20’st Vianni(T), 10′ pts Lovaglio(T), 11’sts Trimboli su rig(S)

Sequenza rigori: Trimboli (S) gol, Greco(T) gol, Canovi(S) gol, Vianni (T) parato, Aquino(S) gol, Cancello (T) parato, Sepe(S) parato, Portanova(T) gol Krawcizk(S) gol

Sampdoria: Zofko, Aquino, Napoli, Brentan, Angileri, Canovi, Somma, Siaotunis, Bellucci(pts Gaggero), Francoforte, Marrale. A disp. Saio, Doda, Yepes, Pedicillo, Paoletti, Miceli, Ercolano, Montevago. All. Tifano

Torino: Sava; Celesia, Portanova, Siniega; Tesio(dal 15’st La Rotonda), Greco, Aceto(dal 45’st Lovaglio), Kryeziu, Horvath(dal 15’st Vianni) ; Favale(dal sts Fimognari) Ibrahimi(dal 15’st Cancello). A disp. Pirola, Edo(2003), Dellavalle(2004), Juricic(2003), Guerini. All. Cottafava

Ammoniti: Tesio, Celesia (T), Aquino, Sepe, Trimboli (T)

Espulsi: 33′ st all.Cottafava(T), pts Angileri(S), 8′ sts Somma(S), 11’st Kryeziu (T)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...