Granata in C: positivo Rauti ma è decisivo l’ex Lucca

Nell’ultima gara del 2020 sono partiti dal 1′ Enrici della Sambenedettese e Rauti del Palermo, con risultati differenti. Il primo gioca l’intera sfida contro la Virtus Verona, mentre il secondo circa 70′ contro il Bari dell’ex Toro Candellone. Una gara che è stata recuperata da un altro ex Primavera granata, Lorenzo Lucca, con una magistrale punizione al 88′. Un giocatore liquidato in maniera forse un po’ troppo frettolosa dalla dirigenza granata che ha avrebbe potuto optare per il prestito. La punta si sta dimostrando un elemento fondamentale per i rosanero: sono già quattro i sigilli in quattordici gare per un totale di 517 minuti. Uno score elevato in rapporto ai minuti giocati: la punta ha chiuso bene il 2020 e ci sono tutti gli ingredienti per fare bene anche nel 2021.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...