Le pagelle del Toro: super Greco, bene Karamoko e Gymah

Dopo due sconfitte e un pareggio, torna al successo il Toro che piega a Volpiano l’Ascoli. Tra i granata poche insufficienze, ma spiccano le prove di Greco, Karamoko, Gymah e Todisco. Di seguito le pagelle dei granata.

Sava: s.v. non effettua una parata, impossibile dare un giudizio

Aceto: 6- prova positiva del difensore che copre e imposta con diligenza

Spina: 6- nel primo tempo va alla conclusione, dovrebbe essere più preciso nei disimpegni, ma oggi francamente le punte marchigiane non lo hanno impensierito

Celesia: 6,5( dal 16’st Continella 5, 5- lotta come un leone e ci mette l’anima, ma sbaglia qualche disimpegno di troppo)- prova di carattere, esce per rifiatare

Todisco: 7- sembra difficile rinunciare all’esterno classe 2003, diventando ormai un perno nello scacchiere di Cottafava. Un vero pendolino sull’out destro

Kryeziu: 6,5- prova positiva del centrocampista granata in mediana: spezza la manovra e imposta con intelligenza

Karamoko: 7- buona prova dell’ex Chievo, sempre al posto giusto nel momento giusto. Primo gol di piede per lui con un tiro preciso che non da’ scampo a Bolletta(dal 16’st Larotonda 6- si fa’ da fare, non tira mai indietro la gamba)

Greco: 8- prova sontuosa del capitano granata che sblocca la partita al 14′ e sfiora successivamente il raddoppio. È presente in tutte le azioni dei granata, bene anche in ripiegamento

Favale: 7- innesca il secondo gol granata, va alla conclusione in un paio di occasioni senza fortuna. Una pedina che sarà molto utile a Cottafava in questo torneo lungo e tortuoso (dal 26′ st Ovzisach 6- si da’ da fare facendo molto movimento. Ha margini di miglioramento)

Gymah: 7- un vero furetto. Bagna la sua prima da titolare con una prestazione di livello, recuperando palloni e mettendosi al servizio della squadra. Potente e dinamico, andrebbe utilizzato più spesso(dal 39’st Lovaglio 6- pochi minuti, ma molto movimento e una conclusione parata dal portiere)

Vianni: 5, 5- oggi un po’ in ombra, si riscatta con l’assist per Karamoko, ma da lui ci si aspetta di più (dal 1’st Cancello 6,5- segna con caparbietà il gol che chiude la gara. Sfiora la doppietta in due occasioni, facendo molto movimento ma peccando in fase conclusiva. Un giocatore che può dare tanto a questa Primavera)

Cottafava: 7- azzecca formazione e cambi, cosa chiedergli di più?

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...