Le pagelle del Toro: bene Savini, che danno Horvath

Bene Savini, Vianni e Continella nella sconfitta subita dal Toro contro la Spal. Male Procopio, Horvath e Kryeziu. Di seguito le pagelle del Toro.

Sava: 6- vero tour de force per lui, ieri in panchina a Udine con la Prima Squadra. Incolpevole sui gol, esce bene in un paio di occasioni, ma per il resto non viene impegnato

Spina: 5- diverse sbavature in copertura (dal 9’st Tesio 6- con il suo ingresso il Toro migliora in vivacità)

Portanova: 6- lotta e si propone. È l’ultimo a mollare

Nagy: 6- il suo debutto da titolare è sufficiente, nonostante la sfortunata deviazione sul gol del vantaggio. Fa a sportellate con le punte della Spal, dimostrando grinta e coraggio

Procopio: 5- oggi male, sia in copertura che in fase di impostazione (dal 9’st Savini 7- con il suo ingresso in campo si vede un altro Toro, più reattivo e vivace. Molto dinamico, si fa subito apprezzare con un paio di giocate e nel finale si procura un interessante punizione dal limite. Difficile chiedere di più)

Greco: 6- prova sufficiente, ma può dare di più

Kryeziu: 5- è in ritardo su Campagna, diversi errori nelle due fasi

Continella: 7- uno dei migliori: le qualità le ha e lo dimostra. Va alla conclusione, impegnando nella ripresa il portiere ospite. Per il resto aiuta i compagni, recuperando e impostando(dal 25’st Ciammaglichella 6- la sufficienza se la merita tutta. Si dà un gran da fare e comunque il debutto è un premio meritato per ciò che ha fatto vedere in questi anni al Toro. Per poco non arpiona un lancio proveniente dalle retrovie. Dimostra di avere qualità e dinamismo

Horvath: 5- insufficienza piena non tanto per ciò che ha fatto vedere in 40′, bensì per quello gesto che ha costretto il Toro a giocare in 10 per tutta la ripresa

Vianni: 6- si dà un gran da fare, ma predica nel deserto (dal 37′ Cancello 5,5- poco incisivo nei minuti finali)

Lovaglio: 6- un bel tiro nel primo tempo, poi si perde. Si riscatta nella ripresa con una bella iniziativa e diversi cross non sfruttati dai compagni(dal 37’st Favale 6- solito dinamismo, c’era un sospetto rigore su di lui. Nel finale prova la conclusione su punizione)

Coppitelli: 6- Non gli si può chiedere molto dopo due partite, almeno si intravede una parvenza di gioco e di reazione. La strada chiaramente è in salita, ma nella ripresa la squadra in inferiorità numerica ha messo in difficoltà una quadrata Spal

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...