Nereo Rocco U 17: piegato il Bologna, granata terzi

Chiude al terzo posto alla 42°edizione del Nereo Rocco di Firenze l’Under 17 del Toro, battendo il Bologna ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’uno a uno. E ci sono voluti quattordici tiri dal dischetto per decretare il vincitore. I granata sono andati sempre a segno, i felsinei hanno sbagliato l’ultimo penalty, calciandolo sul palo. Vanno in vantaggio prima i rossoblu al 7′ della ripresa con Fiorini che batte Lando, ma i granata al 19′ pervengono al pareggio con il centrocampista La Vecchia, su assist di Jarre. Dal dischetto tutti precisi: vanno a segno Jarre, Ferreri, Colletta, Nitri, Ligi, Gaj e La Vecchia. Un buon percorso per il Toro a Coverciano con tre successi, un pari e una sconfitta. Un torneo in cui il tecnico Malfatti ha potuto verificare la condizione dei suoi ragazzi, neo acquisti compresi. Una condizione positiva, di buon auspicio per il debutto in campionato a Firenze di domenica prossima.Di seguito il percorso del Toro al Torneo.

Torino-Pontedera 1-0 Njie(T)- Jarre (T) sbaglia un rigore(tiro respinto)

Torino-Montevarchi 3-1 Prete(T), Maset(T), Njie(T)

Torino-Pistoiese 0-0

Semifinale

Fiorentina-Torino 1-0

Finale 3°e 4°posto

Torino-Bologna U16 8-7 dcr (1-1 regolamentari) 7′ st Fiorini(B), 19’st La Vecchia (T)

Sequenza rigori Torino

Ferreri gol, La Vecchia gol, Jarre gol, Ligi gol, Nitri gol, Gaj gol, Omorogbe gol

Formazione Torino

Torino(3-5-2): Lando; Omorogbe, Gallea, Maset; Broccanello, Gaj, Ferreri, Colletta(dal 1’st La Vecchia) , Nitri; Jarre, Nije. All. Malfatti

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...