Alla scoperta di Baeten: la punta belga con la”cazzimma”

Focus su un attaccante della Primavera molto dotato, il neo acquisto Thibo Baeten, punta centrale belga, classe 2002. È il talent scout Davor Milito a svelarne le caratteristiche. Di seguito le sue parole. “Buon acquisto del Toro, ha ampi margini di miglioramento e proviene dalla serie B belga. È un attaccante moderno dotato di ,”cazzimma”, una punta che gioca spalle alla porta e appena ha l’occasione non ci pensa su due volte a tirare. Usa entrambi i piedi. E’ un sinistro ma non si fa problemi a tirare di destro, sia sotto porta che alla distanza. Ha velocità, buona corsa e buon dribbling,un centravanti moderno: unisce il fisico (alto 1,85) a una buona tecnica individuale. È un giocatore che se cresce bene, può benissimo essere integrato in Prima Squadra. La dirigenza granata lo ha preso in prestito, inserendo il riscatto perché lo vuole provare. Se va bene, non è escluso che non lo possa riscattare (100 milioni la cifra)”.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...