Live Inter-Torino 3-1

Tutto pronto al Suning di Milano, nella zona nord della città, per la sfida tra Inter e Torino, gara valida per la 14°giornata di campionato.

Inter: Rovida; Silvestro(dal 28’st Verdishi) Fontanarosa, Matjaz, Carboni; Casadei, Sangalli, Nunziatini(dal 23’st Grygar) Peschetola(dal 45’st Iliev) Abiuso(dal 28’st V.Carboni), Jurgens. A disposizione: Boris, Cecchini, Andersen, Villa, Owusu, Curatolo, Peretti. All. Bonacina

Torino(4-4-2): Vismara(dal 1′ st Milan); Amadori(dal 24’st Rosa), Reali, Dellavalle, Angori; Savini, Di Marco(dal 18’st Ciammaglichella), Lindkvist(dal 23’Baeten), Garbett, Zanetti(dal 18’st La Marca), Akhalaia. A disposizione: Fiorenza, Pagani , Barbieri, Giorcelli, Antolini, Caccavo, Gheralia. All. Coppitelli

Arbitro: Turrini di Firenze

Inter-Torino 3-1 6′ Casadei (I), 23′ Abiuso (I), 24′ Akhalaia (T), 17’st Jurgens(I)

26′ ammoniti Abiuso(I), 27’st Sangalli (I), 35’st V.Carboni(I)

Sole a Milano, ma temperatura molto rigida

Partiti

6′ gol dell’Inter con papera colossale di Vismara: assist di Jurgens per Casadei, ma il tiro dell’interista non viene trattenuto da Vismara e scivola in rete

12′ tiro di Akhalaia, parato

14′ tiro di Peschetola, alto

15′ Toro in affanno sul pressing dell’Inter

17′ fermato l’ex Akhalaia, per l’arbitro è tutto regolare

20′ solo un tiro pericoloso per il Toro con Garbett, è l’Inter a fare la partita

21′ troppi cambi di formazione da parte di Coppitelli, la squadra ne sta risentendo

23′ 2-0 Inter, gol di Abiuso che si beve Amadori e batte Vismara

23′ Coppitelli toglie Baeten per Lindkvist, infortunato

24′ goooooool Toro, ha segnato l’ex Akhalaia. Tiro di Dellavalle, respinge Rovids e si avventa Akhalaia che insacca ed esulta. La riapre il Toro

26′ ammonito Abiuso nell’Inter

32′ Toro in avanti con Dellavalle, libera Peschetola

34’Toro più aggressivo ora, Inter che si difende

36′ ottima chiusura di Amadori su Jurgens

39′ punizione da sinistra del Toro, esce Rovida

43’fallo di Abiuso su Vismara che rimane a terra. Gioco fermo. Botta in testa per il portiere granata che rimane in campo con un turbante

45′ occasione per Zanetti, si libera l’Inter

3′ di recupero

47′ occasione per Baeten che però riesce ad essere anticipato

Fischia l’arbitro la fine del primo tempo. Due a uno Inter dopo i primi 45′, ma partita molto aperta. Vantaggio nerazzurro con Casadei con papera di Vismara, raddoppio al 23′ di Abiuso e un minuto dopo accorcia l’ex Akhalaia. Coppitelli ha sostituito Lindkvist con Baeten, mentre sono da verificare all’intervallo le condizioni di Vismara che ha giocato gli ultimi minuti con un turbante alla testa dopo uno scontro con Abiuso. A risentirci per la ripresa

Cambio nel Toro: esce Vismara ed entra Milan

Ripartiti

2′ punizione Toro, testa di Reali, esterno della rete

7′ Toro in avanti, possesso palla granata

9’tiro di Baeten, alto

11′ mischia in area, niente di fatto

12’colpo di testa di Nunziatini, para Milan. Infortunio a Reali nell’occasione, esce momentaneamente fuori dal campo

14′ rientra Reali, ma attacca l’Inter

17′ gol Inter con Jurgens che indovina l’angolo, 3 a 1 a Milano

18′ entrano Ciammaglichella e La Marca, escono Zanetti e Di Marco

23′ esce Nunziatini ed entra Grygari in casa Inter

24′ esce Amadori ed entra Rosa nel Toro

27′ ammonito Sangalli nell’Inter

28′ esce Silvestro ed entra Verdishi, esce Jurgens ed entra V.Carboni nell’Inter

35′ ammonito Valentin Carboni nell’Inter e nello stesso minuto tiro dello stesso Carboni sull’esterno della rete

40′ Toro sulle gambe che ha risentito del gol di Jurgens

43′ Abiuso per Carboni, para Milan

45′ cambio Inter: esce Peschetola ed entra Iliev

3′ di recupero

Finisce qui: l’Inter batte tre a uno il Toro al Suning di Milano con i granata che falliscono l’aggancio al secondo posto. Comincia bene il Torino con Garbett che impegna subito Rovida, ma a passare è l’Inter al 6′ con Casadei, complice un errore di Vismara (brutta e sfortunata partita la sua). Al 23′ il raddoppio nerazzurro: Abiuso si beve Amadori e batte Vismara. Reagisce subito il Toro che tenta di riaprirla con l’ex Akhalaia, bravo a ribadire in rete un tiro di Dellavalle respinto dal portiere. Nella ripresa, però, il Toro non punge e l’Inter cala il tris con Jurgens con un bel diagonale che batte il subentrato Milan. Occasione per l’Inter con Valentin Carboni (2005), ma palla sull’esterno della rete. Nel finale occasione ancora per Carboni, para Milan. Termina così la sfida con i granata che chiudono il 2021 con una sconfitta.

Stefano Sconti

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...