Live Torino-Juventus 3-4

Aggiorniamo il primo derby stagionale con il live del secondo tempo. La prima frazione di è chiusa con il Toro in vantaggio per due a uno. Gol di Iling per la Juve, pari di Baeten su rigore e rete di Zanetti al 41′.

Torino-Juventus 3-4 5′ Iling(J), 25′ Baeten su rig(T), 41′ Zanetti (T), 22’st Bonetti(J), 26’st Iling(J), 34’st Bonetti (J), 43’st Zanetti (T)

Torino: Milan; Dellavalle, N’Guessan, Reali, Angori; Savini(dal 36’st Polenghi), Di Marco(dal 24’st Ciammaglichella), Garbett; Zanetti, Baeten(dal 21’st Rosa) , La Marca(dal 36’st Caccavo). A disposizione: Vismara, Pagani, Sassi, Amadori, Lindkvist, Giorcelli, Antolini, Ansah. Allenatore: Coppitelli

Juventus: Senko, Turicchia, Omic (pt 8 Rouhi), Nzouango, Cerri(dal 24’st Fiumano’), Iling-Junior, Muharemovic, Mulazzi, Chibozo(dal 45’st Maressa)

, Mbangula(dal 24’st Hasa). A disposizione: Scaglia, Vinarcik, Citi, Turco, Solberg, Ledonne. Allenatore: Bonatti

Ammoniti: Baeten, Savini(T), Turicchia(J) e l’allenatore Bonatti(J), Senko(J)

Espulsi: al 47’st Cerri(J) e N’Guessan (T) per reciproche scorrettezze, 48’st Muharemovic (J) per comportamento antisportivo

5′ gol Juve: tiro da fuori di Iling che punta il primo palo, arriva in ritardo Milan che non intercetta la sfera

8′ infortunio per Omic, al suo posto Rouhi

10′ vicino al pari il Toro con Dellavalle di testa, bravo il portiere bianconero ad alzare la sfer

16′ ammonito Baeten per simulazione

19′ tiro cross di Milazzo da destra che finisce sulla parte alta della traversa e sulla respinta Iling calcia alto

24′ rigore per il Torino: il tiro di La Marca viene stoppato da Turicchia

25′ goooooool Toro: 1-1, dal dischetto Baeten spiazza il portiere

33′ ammonito Bonatti per proteste, ma in occasione del rigore anche Turicchia

41′ remuntaaaada Toro, gol di Zanetti su errore di Zongo. Perde palla in disimpegno il bianconero, ne approfitta Zanetti che si presenta a tu per tu col portiere, facendogli passare la palla in mezzo alle gambe

45′ termina il primo tempo

Ripartiti

7′ 2 a 1 Toro sempre a Biella

10′ colpo di testa di Dellavalle, alto

19′ fallo di Muharemovic su Baeten, ammonito

20′ errore grave di N’Guessan ma Cerri non ne

approfitta

20′ ammonito Muharemovic (J)

21′ cambio Toro: esce Baeten ed entra Rosa

22′ pari Juventus, gol di Bonetti. Errore in fase di uscita, tiro di Cerri respinto da Milan e sul tap in Bonetti pareggia

24″ esce Di Marco, entra Ciammaglichella

26′ gol Juve, ha segnato Iling con un grande tiro sotto la traversa, 3 a 2 Juve. Errore decisivo in difesa di N’Guessan

30′ tiro di Chibozo sul primo palo, respinta di Milan

32′ Hasa e Fiumano’ entrano al posto di Nzouango e Cerri

34′ poker Juve, Bonetti segna su assist di Hasa e la piazza sul secondo palo. 4 a 2 a Biella

36′ escono La Marca e ed entrano Polenghi e Caccavo nel Toro

43′ gol Toro, rete di Zanetti su assist di Caccavo. Proteste bianconere per un presunto fallo di mano del brasiliano. Per l’arbitro è tutto regolare

45′ ammonito Senko(J) per proteste in caso del gol del Toro

45′ esce Chibozo ed entra nella Juve Maressa

47′ rissa in campo: espulsi N’Guessan e Cerri, uno per parte. Dieci contro dieci quando mancano due minuti

48′ 30 secondi alla fine, 4 a 3 Juve

Finiita in rissa: espulso anche Muharemovic, Juve che chiude in nove e batte il Toro per quattro a tre. Derby molto intenso con sette reti, ma grandi errori in difesa da parte del Toro. Granata che rimontano nel primo tempo grazie al rigore di Baeten e alla rete di Zanetti che annulla il vantaggio iniziale di Iling. Nella ripresa in cinque minuti la Juve la ribalta con Moretti e Iling, ma errore sul terzo gol da parte di N’Guessan. I bianconeri trovano anche il poker con Moretti, ma a un minuto dal termine segna ancora Zanetti con una magia brasiliana tra le proposte dei bianconeri che reclamavano per un fallo di mano della punta. Finale nervoso: vengono alle mani N’Guessan e Cerri dalla panchina e l’arbitro li espelle entrambi. Dopo il fischio viene espulso anche Muharemovic tra i bianconeri in un clima di vera rissa. Seconda sconfitta consecutiva per il Toro, nonostante il buon primo tempo, che aveva perso anche a dicembre con l’Inter prima della lunga pausa. Toro che cercherà il riscatto nel recupero contro la Dea, in programma mercoledì prossimo a Zingonia.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...