Giovanili: U18 con la Lazio, si “rivedono” U15 e 16

Sfida alla Lazio per l’Under 18, tornano in campo dopo un mese Under 15 e 16. Questo il menù domenicale delle Giovanili del Toro che affronteranno le tre gare al Cit Turin. Partiamo in ordine cronologico dall’Under 18 che ospiterà i biancocelesti alle ore 11 nella gara valida per la seconda giornata di ritorno. I granata sono reduci dal successo nel recupero (di campionato, ultima andata) con l’Ascoli, tre punti che hanno dato fiducia all’ambiente. Quinto posto per gli uomini di Asta, una posizione un po’ insidiosa in chiave playoff, occorre dare continuità ai risultati. La Lazio dal canto suo ha battuto di misura la Dea e ha nove punti in meno dei granata. Passiamo alla capolista Under 15 che alle ore 13 sfiderà al Cit Turin il Como. Gli uomini di Larocca sono fermi da dicembre a causa del Covid e non hanno fatto operazioni di mercato in entrata (è uscito il portiere Pedone). Si gioca per la seconda giornata di ritorno e tra le due squadre ci sono ben undici punti di distacco. Un turno domenicale in cui si giocheranno solo tre partite, il Toro può allungare il distacco sulle inseguitrici (la Juve, terza, giocherà mercoledì ad Alessandria, mentre il Cagliari, secondo, sarà di scena a Genova contro i rossoblù addirittura il 27 febbraio). Chiudiamo con l’Under 16, tuttora imbattuta, che ospiterà i lariani alle ore 15(sempre nello stesso impianto di Under 18 e 16). Si gioca anche qui per la seconda giornata di ritorno con sole tre partite in programma, il posticipo della Juventus contro l’Alessandria in programma mercoledì prossimo. .

I granata si trovano al terzo posto, ma la vetta dista solo due lunghezze. In linea teorica gli uomini di Semioli potrebbero conquistarla già domenica (il Como è penultimo), a patto che il Monza non batta lo Spezia e la Juventus non vinca nel posticipo contro l’Alessandria. C’è molta curiosità intorno a questa squadra anche per i nuovi arrivi: i difensori Kalala(Barcanova) e il lituano Audinis(Siaulai).

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...