Toro raggiunto dal Napoli nel recupero

Sfuma nel recupero il successo della Primavera del Toro a Napoli nella nona giornata di ritorno. Sfida tirata ma con poche occasioni da rete e pari sostanzialmente giusto. Meglio i partenopei nel primo tempo che costruiscono di più, colpendo nel finale di frazione un palo con Saco che sugli sviluppi di un corner spreca da due passi un rigore in movimento. I granata si fanno vedere con due conclusioni di Garbett, entrambe fuori misura. Nella ripresa il Toro cresce, andando alla conclusione per ben due volte con capitan Savini, che trova l’opposizione del portiere dei padroni di casa. Finale scoppiettante: al 40′ buco di Giannini che consente a Zanetti di innescare Gineitis che a tu per tu con il portiere non sbaglia. Il Toro crede sia fatta , ma nel primo dei cinque minuti di recupero Saco batte sul secondo palo Milan per l’uno a uno finale. Granata che salgono a quota 37 in classifica, a cinque punti dal sesto posto che garantirebbe l’accesso ai playoff. Domani il posticipo tra Inter e Sassuolo che chiude la giornata. Da segnalare il debutto del 2004 Ansah che ha disputato una partita generosa, da subentrato. Da oggi, per dovere di cronaca, il Cesena è in Primavera 1. Di seguito il tabellino della sfida.

Napoli-Torino 1-1 40′ st Gineitis (T), 46’st Saco (N)

Napoli: Boffelli; Barba, De Marco(dal 27’st Giannini), D’Agostino(dal 44’st Mercurio) , Pontillo(dal 44’st Pesce), Costanzo(dal 34’st Iaccarrino), Spavone, Saco, Cioffi, Gioielli(dal 44’st Acampa), Vergara. A disposizione: Rendina, Coprean, De Luca, Nosegbe, Di Dona, Marranzino, Toccafondi. All. Frustalupi

Torino: Milan; Pagani, N’Guessan, Anton(dal 14’st Reali), Angori; Savini(cap), Di Marco(dal 34’st La Marca), Garbett(dal 1’st Gineitis), Ciammaglichella; Rosa(dal 27’st Ansah) Baeten(dal 34’st Zanetti). A disposizione: Vismara, Fiorenza, Sassi, Wade, Dellavalle, Lindkvist, Giorcelli. All. Zeoli(Coppitelli squalificato).

Ammoniti: 22′ D’Agostino (N), 21’st Vergara (N), 42’st Pagani(T)

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...