Primavera tra playoff e playout: la situazione

Mancano quattro giornate alla fine del Campionato Primavera con il Toro a sette punti dai playoff e a cinque dai playout. Cosa potrà realmente accadere? Francamente crediamo nulla. Il Toro al massimo arriverà ottavo, ma di certo non disputerà i playout. La salvezza non riguarda i granata ed è fuori discussione: pensare che il Genoa possa vincere quattro partite di fila e il Toro perderne altrettante è pura fantascienza. Quasi impossibile agguantare i playoff: il Toro attualmente fa la rincorsa sulla Juventus, distante sette punti con quattro partite da giocare. Risulta utopistico pensare che le possa perdere tutte e alla penultima si gioca il derby con i granata che dovrebbero vincere con due gol di scarto (a Biella vinsero i bianconeri per 4 a 3 e hanno una migliore differenza reti). Di certo in questa stagione al Toro è mancata continuità, la difesa è stata imprecisa in più di un’occasione e in avanti si è sprecato molto. Le note positive sono arrivate dai numerosi giovani che si sono messi in luce quest’anno, alcuni dei quali potrebbero essere protagonisti la prossima stagione. Uno di questi è il centrocampista offensivo classe 2005 Ciammaglichella, determinante anche in Nazionale. Ha talento, è veloce e può coprire più zone nel campo. Altri elementi interessanti sono stati l’esterno basso Angori(in prestito dal Perugia) e la punta Caccavo. Zanetti e Baeten hanno fatto un’ottima stagione, ma il secondo non rimarrà in Primavera per motivi anagrafici. Il brasiliano è in prestito, da valutare la sua situazione nel prossimo calciomercato. E poi ci sono diversi giocatori che saliranno probabilmente dall’Under 18 come le punte Ansah, e Vaiarelli e la mezzala D’Agostino (i primi due hanno già debuttato in Primavera). Osservato speciale anche Gineitis che sta facendo la spola tra le due categorie, mentre arriverà Dell’Aquila, punta di diamante della Spal(2004, in prestito a Ferrara).Infine la difesa con Rettore e Barracane che saliranno in Primavera. Elementi da cui ripartire per la prossima stagione, uniti ad alcuni elementi di esperienza, per affrontare una stagione da protagonisti.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...