U17: Bellocci, la bestia nera della Samp dagli undici metri

Il portiere granata classe 2006 Andrea Bellocci è la vera bestia nera della Sampdoria. Secondo rigore parato ai blucerchiati in due anni e sei punti per il Toro in cascina. Era la prima giornata del campionato Under 16 quando il Torino stava vincendo al Cit Turin contro la Sampdoria grazie a un gol del difensore Desole. I blucerchiati però spingono e al 77′ Alloj commette un’ingenuità, atterrando l’attaccante della Samp, Islam. Per l’arbitro è rigore ed espulsione, Alloj lascia il campo ed entra Bellocci, appena preso dal Novara e alla sua prima gara ufficiale. Il numero uno non si fa prendere dall’emozione e sventa la conclusione di Giolfo. L’allora tecnico Semioli lo conferma titolare e la società lo promuove in Under 17. Dopo un anno e mezzo ma a campi invertiti Bellocci ritrova la Sampdoria che riesce in modo rocambolesco a segnargli, ma al 34′ della ripresa l’arbitro fischia un rigore per i blucerchiati. E Bellocci concede il bis, neutralizzando la conclusione. Due minuti più tardi il gol di Vlad Di Paolo in ripartenza. Corsi e ricorsi storici, per fortuna della Sampdoria in questo campionato non ci saranno più scontri col Torino nella regular season.

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...