Coppa quarti: il Toro si butta via, da 2-0 a 2-4 in 30′

Esce di scena ai quarti di Coppa Italia la Primavera del Toro, sconfitta oggi pomeriggio a Vercelli dal Genoa con un’incredibile rimonta rossoblù. I granata, avanti due a zero dopo un’ora grazie alle reti di Jurgens e Ansah, in mezz’ora vengono travolti dal Grifone che cala il poker con i sigilli di Debenedetti(doppietta), Lipani e Accornero.

LE SCELTE- Scurto cambia per la Coppa. Dalla Prima Squadra ritorna Dembele’ con Opoku sull’altro versante (coppia inedita di esterni), al centro si sistemano capitan Anton e Dellavalle. In mezzo al campo trovano spazio Ruiz, Ruszel e Weidmann, con Jurgens dietro il tandem Dell’Aquila -Ansah.

LA CRONACA -Parte forte il Toro come dicevamo in apertura con una doppia occasione al 6′ con Dell’Aquila e Jurgens, miracolo del portiere Sattanino che si oppone ad entrambe le conclusioni. Il gol però è nell’aria: al minuto 8 Jurgens la piazza all’incrocio. Al 15′ granata pericolosi con Ansah, anticipato da Sattanino. Al 21′ risponde il Genoa con Mosole che supera Dembele’ e tira, respinge Passador. Al 25′ granata vicini al raddoppio con l’ex Inter, palla fuori di un soffio da pochi passi. Al 41′ si fa vedere finalmente il Genoa, para Passador si tiro dalla distanza di Ambrosini. Nella ripresa il Toro comincia bene con Ansah che al 16′ batte con un tap in per la seconda volta Sattanino. Jurgens va alla conclusione che però è larga ma sul lato opposto si trova Ansah per il due a zero. Il Torino, forse già sicuro del risultato, si ferma e ne approfitta subito il Grifone che accorcia le distanze al 19′ con Debenedetti che arriva su una palla vagante in area e batte Passador. Cinque minuti più tardi il pareggio su un’indecisione di Passador che non trattiene la conclusione di Accornero dalla distanza. Al 28′ i granata rischiano di capitolare: palla alta di Ambrosini in ripartenza. Al 31’Scurto si accorge della difficoltà dei suoi e inserisce Nije e il brasiliano Silva. È però il Genoa a passare per la prima volta in vantaggio al 34′ con un colpo di testa vincente di Lipani. A sette minuti dal termine arriva il poker su rigore: dagli undici metri trasforma Debenedetti. Granata in bambola che rischiano la manita casalinga: al 41′ Accornero si divora il punto del 5 a 2 da buona posizione. L’arbitro assegna ben sei minuti di recupero e 50′ il granata Jurgens ha una buona occasione per ridurre le distanze, è strepitoso Sattanino ad opporsi. Finisce così a Vercelli con il Toro che esce di scena ai quarti, con quattro gol presi in mezzora. È la seconda rimonta consecutiva dei granata , già sconfitti in campionato dall’Udinese. Da rivedere la difesa che in due partite, seppure con uomini diversi, ha incassato sei gol. Si sente chiaramente la mancanza di N’Guessan e a centrocampo la promozione di Gineitis non ha certo favorito i ragazzi di Scurto. Di seguito il tabellino.

Torino-Genoa 2-4 8’Jurgens(T), 16’st Ansah(T), 19’st e 37’st Debenedetti su rigore (G), 23’st Accornero (G), 32’st Lipani(G)

Torino: Passador; Dembele, Anton, Dellavalle, Opoku; Ruiz(dal 31’st Silva) Ruszel(dal 37’st Ciammaglichella), Weidmann; Jurgens; Dell’Aquila, Ansah(dal 31’st Nije). A disposizione: Brezzo, Servalli, Gaj, Wade, Rettore, D’Agostino, Caccavo, Corona, Dalla Vecchia, Savva, Bura, Capac. Allenatore: Scurto

Genoa: Sattanino; Orlandi, Pittino, G. Calvani, Lattucchella; Lipani, Disegni(17’st Fini), Palella; Ambrosini(dal 31’st Papadopoulos), Debenedetti, Mosole(dal 12’st Accornero). A disposizione: Calvani, Bogunovic, Sarpa, Scaravilli, Scartoni, Arboscello, Lurani, Toniato, , Bifini, Casagrande.  Allenatore: Agostini

Ammoniti: Passador (T),G. Calvani(G), Dembele'(T)

Redazione Primaveratorotime

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...